Press "Enter" to skip to content

La sigaretta elettronica perde liquido

Che tu abbia iniziato da poco a utilizzare le sigarette elettroniche o che tu sia un esperto dello “svapo”, c’è un problema che riguarda prima o poi tutti coloro che fanno uso di questo tipo di sigarette: la perdita di liquido dal serbatoio.

Un problema che, come vedremo all’interno di questo articolo scritto in collaborazione con https://fumabene.eu, può essere facilmente risolto in 5 minuti. Infatti dietro ogni perdita dal serbatoio c’è una causa precisa che, una volta individuata, può portare a una rapida risoluzione del problema.

Come vedrai, infatti, la maggior parte dei casi che andremo a illustrare possono essere risolti velocemente e da soli, senza dover ricorrere all’aiuto di persone specializzate, ma semplicemente effettuando la corretta manutenzione e dell’apparecchio o sostituendo qualche componente difettosa.

Sigaretta elettronica che perde liquido: i motivi

Dietro la perdita del liquido dal serbatoio della sigaretta elettronica c’è, la maggior parte delle volte, il riempimento dello stesso oltre quelle che sono le quantità consigliate.

Per evitare problemi di questo tipo devi assicurarti, quando sei in procinto di riempire il serbatoio, assicurati di non versare per sbaglio del liquido nel camino (il tubo che attraversa il centro del serbatoio fino al boccaglio). Molto spesso, infatti, la perdita del liquido avviene in seguito a questa operazione che fa gorgogliare il liquido contenuto nel serbatoio fino alla fuoriuscita.

Un’altra causa è il danneggiamento dell’O-ring che nient’altro è che l’anello di gomma che si trova alle due estremità del serbatoio. Questi anelli svolgono la funzione di guarnizione e, quindi, se danneggiati possono causare la perdita del liquido dal serbatoio. In questo caso si può risolvere molto facilmente acquistandone di nuovi e sostituendoli da soli (operazione semplice da fare anche da soli).

Un altro motivo della perdita del liquido è ricollegabile a quella che è la posizione in cui viene conservata la nostra sigaretta elettronica e quindi il serbatoio. Quando quest’ultimo viene infatti tenuto a lungo su un lato il liquido tende a fuoriuscire dai fori presenti nel dispositivo. Se individuiamo in ciò la causa della perdita di liquido, sarà sufficiente conservare la sigaretta elettronica meno orizzontalmente possibile.

Questi sono i motivi più comuni e di cui è facile rendersi conto senza particolare difficoltà e, di conseguenza, quelli che possono essere risolti senza particolari difficoltà. Ma ci sono altri casi in cui è più complicato comprendere i motivi della perdita del liquido, ma anche in questo caso tutto si risolve comunque velocemente.

Può infatti capitare che la bobina sia difettosa e che quindi vada sostituita visto che non svolge più la sua funzione di assorbimento del liquido. Prima di arrivare a questa conclusione controlla che sia ben avvitata ben in fondo al tuo dispositivo e se continua a perdere, allora significa che è arrivato il momento di cambiarla con una nuova.

Sigaretta elettronica che perde liquido: l’importanza della manutenzione

Che il serbatoio della tua sigaretta elettronica perda o meno liquido è fondamentale effettuare la manutenzione regolare di tutte le componenti che costituiscono il tuo apparecchio. Infatti, molto spesso, potrebbero essere la scarsa pulizia del serbatoio a causare la fuoriuscita del liquido. Proprio per questo motivo il consiglio è quello di sciacquarlo in acqua fredda e di lasciarlo asciugare per una notte intera prima di riutilizzarlo.

Queste precauzioni dovrebbero impedire che il tuo apparecchio perda liquido visto che una corretta manutenzione è alla base dell’impeccabile funzionamento della tua sigaretta elettronica.

Se i motivi della fuoriuscita del liquido dal serbatoio del tuo apparecchio rientrano nei casi che abbiamo visto in questo articolo puoi stare tranquillo perché, come detto, in poche e semplici mosse puoi porre rimedio al tuo problema e continuare a utilizzare il tuo dispositivo senza alcun problema.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *